Archivi categoria: Senza categoria

TORNEO BRAC Italia LIBERTAS – BR 50metri – GARA 4 FINALE (ma i bersagli …si vedono ?)

La competizione si è svolta nel quadro degli eventi sportivi inseriti nel progetto “Lo Sport ti Cura”, ideato Da Libertas Roma Provincia e promulgato a partire dallo scorso giugno 2020 proprio per promuovere la ripresa delle attività sportive, costrette ad una sosta obbligata causata dal Covid 19.

Quella del 2020 è stata infatti una stagione sportiva piuttosto travagliata per tutte le discipline, che hanno faticosamente ripreso ad essere praticate al termine del lungo periodo di “lock down” stabilito dal Governo. Come tutti gli altri enti promotori dello sport, anche BRAC Italia ha dovuto marcare il passo e, con la finale del proprio Torneo Libertas di BR 50 metri, ha concluso le proprie attività di tiro della stagione 2019/2020.

Il Bench Rest sulla distanza dei 50 metri è la disciplina BRAC in assoluto più impegnativa che pratica il Sodalizio. Un bersaglio posto a 50 metri di distanza, il cui centro è pari a 8, 5 mm., non è assolutamente facile da ingaggiare se si pensa sia alla scarsa velocità che le carabine ad aria compressa imprimono al pallino che all’effetto del vento su quest’ultimo durante la sua traiettoria verso il bersaglio. Soprattutto se si pensa che i pallini impiegati, di diametro pari a 4,5 mm., pesano poco più della metà di un grammo.

Quella odierna è stata una giornata piuttosto difficoltosa per i finalisti che, seppure allietati da un clima primaverile, hanno dovuto combattere contro un vento forte ed incostante che molto spesso ha richiesto compensazioni di mira di 8/10 cm. rispetto al centro delle visuali che compongono il bersaglio.

Nonostante tutto, i risultati ottenuti sono stati più che soddisfacenti per tutti, anche per coloro che non sono riusciti ad andare a podio.

Di seguito i migliori bersagli della giornata: 

Cat. SPRINGER            Enrico Bove 135,00/160,00

Cat. DIOPTER               Fausto Pantò 150,04/160,00

Cat. UNL. “B”(LVA)       Antonella De Santo 141,00/160,00

Cat.  OPEN (HVA)        Marco Gonella 142,00/160,00

Cat. OPEN DIOPTER     Giovanni Cascino 147,02/160,00.

Come già per la precedente finale del Torneo BRAC Libertas di BR 25 tenutasi domenica scorsa, sono state messe in atto tutte le procedure di sicurezza, ai fini del contenimento della pandemia in corso,  previste dal protocollo attuativo del Sodalizio. Le 12 linee di tiro disponibili sono state ridotte a 6 utilizzando soltanto quelle di numero dispari.   Per ogni categoria di gara, i finalisti hanno sorteggiato le linee di tiro e mantenuto la propria posizione sulla linea per la produzione di entrambi i bersagli previsti, riducendo al minimo gli spostamenti nell’area di tiro e, conseguentemente, ogni contatto interpersonale. Al termine di ogni turno, prima di far riprendere posto ai concorrenti successivi, si è provveduto alla sanificazione completa della linea.

C’è da dire che il Team di BRAC Italia, costituito da una massa di irrefrenabili scalmanati difficile da tenere a bada (anche durante le sessioni di tiro), per questa particolare occasione, hanno mantenuto un comportamento da manuale, nel pieno rispetto delle norme di sicurezza stabilite. A loro va senz’altro un plauso. È difficile immaginare da dove si scaturito il perfetto autocontrollo che hanno mantenuto durante tutta la durata dell’evento.

Un breve ritardo rispetto ai tempi pianificati è stato completamente riassorbito nel corso delle sessioni di tiro e la gara si è chiusa regolarmente all’orario previsto. Pochi minuti per sgombrare il campo dai molteplici segnavento e per rimettere in ordine le linee e si è passati alla premiazione. I risultati finali del Torneo sono scaricabili, in formato .pdf, nel menù principale del portale ” La gare – Risultati e classifiche”

L’evento si è quindi concluso con l’assegnazione, ai conquistatori dei podi, dei bei trofei messi in palio tra risate (rigorosamente sotto le mascherine) ed inevitabili sfottò che in queste particolari occasioni non possono proprio mancare.

 

Un saluto ed un arrivederci alla prossima competizione che darà formalmente avvio alla nuova stagione di tiro 2020/2021 con la prima gara del Campionato Nazionale BRAC Italia Libertas di BR 25, che si terrà entro il prossimo mese di novembre….

……..sempre che il COVID 19 sia d’accordo e ce ne conceda la possibilità.